OLD

ALLENAMENTI SETTIMANALI

Martedì

Venerdì

19:30-21:30

19:30-21:30

Non chiediamo molto, qualche pinta di birra e un piatto pieno di cibo. Si gioca per amore dello sport.

(Mark Gerarde Ring)

La Federazione Italiana Rugby, riconosce l’attività “OLD” (o VETERANS) come attività non agonistica svolta da squadre di giocatori che hanno compiuto il 35 anno di età. Lo spirito non competitivo della pratica di tale attività è enfatizzato e riassunto nel motto internazionalmente riconosciuto:

“Divertimento, Amicizia, Fraternità” ( Fun, Friendship, Fraternity).

I giocatori, per svolgere l’attività “OLD” devono essere tesserati alla FIR per tale categoria. Il tesseramento di giocatore della categoria “OLD” è incompatibile con il tesseramento di giocatore che svolga attività agonistica, ma non è incompatibile con qualunque altro tipo di tesseramento.

I giocatori, una volta tesserati, tenuto conto dello spirito della attività, possono giocare in squadre diverse.

Questa categoria, nata per gioco alla fine degli anni ’70 durante un festival di rugby ad Auckland, si è allargata nel tempo, fino a creare delle regole speciali per questi nuovi “vecchi” giocatori. Rovistando tra le regole di gioco, si può notare che le sue regole sono praticamente uguali a quelle del rugby regolare, salvo qualche eccezione. Balzano infatti  all’occhio il divieto di spinta durante la mischia e le disposizioni relative alla touche – la rimessa laterale – che deve coinvolgere otto giocatori e non permette il sollevamento o il supporto (ascensore) di giocatori nell’allineamento. Poi c’è l’originale regolamento per il placcaggio, legato al colore dei pantaloncini indossati dai giocatori: fino ai 60 anni sono bianchi o del colore della società, e per il placcaggio non ci sono limiti troppo restrittivi; dai 60 ai 64 il colore è il rosso e il giocatore non può essere placcato ma solo fermato abbracciandolo; dai 65 ai 70, pantaloncini oro, non è ammesso placcaggio né abbraccio, ma il giocatore può essere stoppato ponendoglisi di fronte a braccia aperte. Oltre i 70, pantaloncini viola, il giocatore non può essere placcato, abbracciato né ostacolato in alcun modo. Insomma, l’OLD rugby è la disciplina giusta per chi vuole tenersi in forma praticando uno sport di squadra e, seppur in maniera amatoriale, misurarsi in tornei e campionati un po’ in tutta Italia.

 

RESPONSABILI

Maurizio Spreca
Maurizio SprecaResponsabile
Francesco Medori
Francesco MedoriAllenatore

GIOCATORI

Maurizio Spreca
Maurizio SprecaCapitano
Francesco Medori
Francesco Medori
Marco d'Ottavio
Marco d'Ottavio
Fabrizio D'Ottavio
Fabrizio D'Ottavio
Marco Tontini
Marco Tontini

Condividi la nostra storia, scegli il tuo Social Network!